Archivio

Archivio Ottobre 2006

Bivongi su SKY MARCO POLO.

31 Ottobre 2006 Commenti chiusi


Un documentario su Bivongi e San Giovanni Therestis sarà presentato sul canale 414 Marco Polo di SKY nei seguenti giorni:
8 novembre 2006 alle ore 22,30
9 novembre 2006 alle ore 10,00 e alle ore 13,00
12 novembre 2006 alle ore 10,00.

Categorie:Televisione Tag: , ,

Droghe leggere o pesanti.

31 Ottobre 2006 Commenti chiusi


dal blog Musicamore riportiamo……..

Droghe leggere o pesanti…il mio punto di vista.

Volevo rispondere a quel post che chiedeva il parere sulle droghe leggere e pesanti.
Per quanto mi riguarda le droghe sono droghe. Come lo sono fumo e alcool.
Quando ti trovi in ospedale in mezzo a persone col cancro che maledicono il giorno in cui si sono messi in bocca una sigaretta, capisci il perchè.
O quelli che per aver iniziato con uno spinello e sono poi passati alla siringa e oggi sono allo stadio terminale di AIDS capisci perchè.
Negli anni settanta tutto ciò non si sapeva. Non si conoscevano i danni che segaretta, alcool, fumo, coca ecc. poteva fare all’organismo. Erano esperienze nuove, alternative, che facevano grandi, noi a Cagliari diciamo toghi. Quella generazione è stata decimata per colpa delle droghe e delle malattie attinenti esse. Tanti giovani non ci sono più.
Oggi la medicina è andata avanti. La ricerca pure.
E’ stato stabilito che il corpo viene danneggiato da queste sostanze punto e basta!
Sta a noi, avere la forza di dire no, non mi interessa iniziare o continuare. La vita è un bene prezioso e solo quando ci si accorge che sfugge e non si ha più la capacità di programmare si capisce quanto sia importante.

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

La barzelletta del giorno.

30 Ottobre 2006 Commenti chiusi

Barzelletta.

Un carabiniere prestando servizio di sicurezza presso il mercato, vede un vecchietto sopra un camion pieno di mele. L’uomo le sbuccia e conserva i semi in un sacchetto. Incuriosito il carabiniere gli chiede: “Mi dica, perchè raccoglie i semi? ” l’uomo del camion sicuro di se: “Ma lei non lo sa che i semi delle mele sviluppano l’intelligenza!?”. Il carabiniere sempre più incuriosito gli chiede: “E che cosa ne fa poi dei semi? Li vende?”. E l’uomo: “Certamente!”. “E quanto costano?”. “5 euro l’uno!”. “OK! Voglio provarli: me ne dia tre”. L’uomo prende i 15 euro dal carabiniere e consegna i tre semi. Il carabiniere se li mangia e poi pensa ad alta voce: “Maronna! ma con 15 euro mi compravo 20 kg di mele, le sbucciavo ed avevo molti piu semi”. E l’uomo: “Vede? E’ gia diventato piu intelligente di prima!”. “Davvero, ha ragione! me ne dia altri tre…”.

Bivongi – E’ morto Nicola Ubaldino.

30 Ottobre 2006 1 commento

E’ morto oggi all’età di 81 anni il Signor Nicola Ubaldino. Ai figl ai fratelli, alle sorelle ed ai parenti tutti le più sentite condoglianze da parte del sottoscritto e da “Un Mondo d’Amore”.

Roma – E’ morta Virginia Di Francia in Papello.

30 Ottobre 2006 Commenti chiusi

E’ morta oggi a Roma la Signora Virginia Di Francia. Al marito Pasquale Papello, ai figli ed ai parenti tutti le più sentite condoglianze da parte del sottoscritto e da “Un Mondo d’Amore”.

Bivongi – Bivongi/Pazzano – Real Botro 2 – 1

30 Ottobre 2006 1 commento

BIVONGI/PAZZANO ? REAL BOTRO 2 – 1

Il Bivongi/Pazzano fa valere la legge del ?D.Murdolo? anche contro il Real Botro.

BIVONGI/PAZZANO: G. CHIODO I°; FURFARO, F. GALLO, GRAZIANI; D. GALLO, VALENTI CLEMENTE; DE PACE(28? s.t. LARIA), RUSSO, MAZZA?(12? s.t. PETROLO), GOZZI(24? s.t. LUCA?), RIGGIO.
A disposizione: CONIGLIO, G. CHIODO II°, ARPAIA, LOMBARDO.
Allenatore: SCIGLIANO

REAL BOTRO: JAAFARI; G. CONDITO, MAURO; MISSITI, TALARICO, MARASCI(12? s.t. D. CONDITO); GRECO, CRISTIANO(1? s.t. STIRPARO), LUCIANO, DE LUCA, PROCOPIO(18? s.t. LOPRETE).
A disposizione: CALIO?, PUCCIO.
Allenatore: ANSELMO DE LUCA.

Arbitro: Sig. GENTILE di Catanzaro.

Marcatori: p.t.: 6? D. GALLO, s.t. 3? DE PACE, 30 s.t. DE LUCA.

Note: Ammoniti: VALENTI CLEMENTE, RUSSO, MAZZA?, RIGGIO, LUCA?; MISSITI, TALARICO, DE LUCA.
Espulso: al 39? s.t. SCIGLIANO, allenatore del Bivongi/Pazzano, per reiterate proteste nei confronti del direttore di gara.

Bivongi. Al ?D.Murdolo? il Real Butro deve inchinarsi alla legge che vuole vincenti i locali. I ragazzi di Mister Scagliano vogliono confermare l?avvio vincente tra le mura amiche e quindi cerca di domare l?avversario di turno superandolo di misura dimostrando lievi miglioramenti su tutti i fronti.
La formazione del Presidente Fuda, ancora oggi in versione rimaneggiata per le assenze dei fratelli Franco, di Simonetti( tutti infortunati ancora per molto tempo) e Zurzolo lasciato a riposo precauzionalmente, costringono Mister Scigliano a fare di necessità virtù.
Molti i giovani a disposizione di Scigliano verso i quali è prodigo di consigli.
Buon inizio del Bivongi/Pazzano che la 6? passa in vantaggio con l?intramontabile ed inossidabile D. Gallo il quale appostato a centro area batte l?incerto Jaafari con un forte piatto destro sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Riggio.
I locali sulle ali del vantaggio cercano di chiudere la più presto la gara, ma il nuovo arrivato Mazzà non trova i giusti varchi per sfruttale la sua elevazione anche perché poco servito ed ancora alla ricerca della giusta intesa con i nuovi compagni.
Al 3? del s.t. il furetto De Pace si fa perdonare i molti errore in zona di tiro dovuti all?inesperienza ed alla quasi totale mancanza di abitudine al clima delle gare, trova la giusta misura e sicurezza per superare il portiere ospite con diagonale dal limite dell?area che gli consente di esultare per il suo primo gol in campionato.
Quando ormai si dava per scontata la conquista dei tre punti ecco che il Real Botro accorcia le distanze(30? s.t.) con De Luca, bravo a trasformare in gol una punizione dal limite complice la barriera.
Al 39? a complicare, eventualmente, le cose è arrivata l?espulsione di Mister Scagliano, ma il cuore e la voglia di vincere è grande ed i ragazzi capitanati da Mimmo Gallo hanno tenuto duro concludendo vittoriosi la gara.

Giuseppe Melia

Categorie:Dilettanti Tag: , , ,

Bivongi – Real Sellia Marina – Bivongi/Pazzano 1 – 0

30 Ottobre 2006 Commenti chiusi

REAL SELLIA MARINA ? BIVONGI/PAZZANO 1 – 0

Il Bivongi/Pazzano di misura soccombe sul campo del Real Sellia Marina.

REAL SELLIA MARINA: GIU. TEDESCO; FRATTO, GIO. TEDESCO; BURGELLO, TAVELLA, DELL?APA; PAONESSA(15? s.t. D. GARCEA), CALABRO?(8? s.t. D. GARCEA), BONOFIGLIO, GRAMPONE, DRAGONE(40? s.t. N. GARCEA).
A disposizione: BAMONTE, CAIROLA, LAMANNA, V. GARCEA.
Allenatore: ALBERTO RAFFAELE.

BIVONGI/PAZZANO: G. CHIODO I°; VALENTI CLEMENTE, F. GALLO; P. RUSSO, TAVERNITI, D. GALLO; FURFARO, PETROLO, M. RUSSO, GOZZI, RIGGIO.
A disposizione: SABATINO, LARIA, DE PACE, LUCA?, GRAZIANO, PISTININZI. CHIODO II°.
Allenatore: SCIGLIANO

Arbitro: Sig. NICOLETTI di Catanzaro.

Marcatori: p.t.: 4? BONOFIGLIO.

Giuseppe Melia

Bivongi – E’ morto l’Avvocato Giuseppe Bova.

20 Ottobre 2006 Commenti chiusi

E’ morto ieri 19 ottobre 2006 a Malgrate, l’Avvocato Giuseppe Bova. Alla moglie, ai figli, al fratello, alla sorella ed ai parenti tutti le più sentite condoglianze dal sottoscritto e da “Un Mondo d’Amore”.

Bivongi – E’ nata Melissa.

19 Ottobre 2006 Commenti chiusi


E’ nata oggi 19 ottobre 2006 a Soverato Melissa Arpaia, figlia di Giuseppe e di Nadia Leotta. Ai neo genitori le più vive felicitazioni da parte del sottoscritto e da “Un Mondo d’Amore”.

Categorie:Argomenti vari Tag: , ,

Bivongi – Calcio dilettanti – Vince il Bivongi-Pazzano.

17 Ottobre 2006 Commenti chiusi

BIVONGI/PAZZANO ? PASQUALE MAIDA 2 – 1

Il Bivongi/Pazzano con sofferenza ha la meglio sul Pasquale Maida.

BIVONGI/PAZZANO: G. CHIODO I°; P. CONIGLIO(36? s.t. GRAZIANI), F. GALLO; TAVERNITI, D. GALLO; P. RUSSO; FURFARO, RIGGIO, M. RUSSO(18? s.t. LARIA), SIMONETTI, DE PACE(9? s.t. LUCA?).
A disposizione: SABATINO, G. CHIODO II°, ARPAIA, PISTININZI.
Allenatore: SCIGLIANO

PASQUALE MAIDA: ANT. VACCARO; DESTITO, AIELLO; SETTEMBRINO, D. MEGNA, BERTOLOTTI(23? s.t. LIOI); F. MAIDA II°, MERENDA(31? p.t. ALDO VACCARO), GAGLIARDI(40? s.t. A. MEGNA), CONDITO, F. MAIDA I°.
A disposizione: BAVA, V. MEGNA, RIGO, MAURO.
Allenatore: S. SETTEMBRINO.

Arbitro: Sig. TALARICO di Catanzaro.

Marcatori: p.t.:23? RIGGIO, 27? s.t. P. CONIGLIO(autogol), 48? s.t. D. GALLO.

Bivongi. Al ?D.Murdolo? il Bivongi/Pazzano supera, anche se con molta fatica, la matricola Pasquale Maida pungente in attacco ma balbettante in difesa.
I locali vogliono iniziare positivamente questa nuova stagione e solamente dopo che hanno buttato dentro il cuore sono riusciti a conquistare l?intera posta in palio..
La formazione del Presidente Fuda ha mostrato tutti i suoi limiti tecnico-tattici sia per alcune assenze molto importanti sia per la voglia di dover ancora assimilare le idee del nuovo Mister Sig. Gianni Scigliano(da qualche giorno chiamato alla guida del Bivongi/Pazzano) chiamato a sostituire l?allenatore Pasquale Rogolino(esonerato o dimissionario?) che ne aveva curato la preparazione.
Molti i giovani a disposizione di Scigliano, il quale ha mostrato molto entusiasmo e tanto coraggio nell?assumere la guida di una formazione tanto inesperta quanto vogliosa di migliorarsi partita dopo partita.
Dopo un avvio di studio al 19? il Bivongi/Pazzano sfiora il vantaggio con De Pace che a porta vuota manda la sfera sopra la traversa mancando la più favorevole delle occasioni sicuramente per inesperienza e non per incapacità.
Un minuto dopo la squadra di casa va ancora vicina al gol con l?esterno destro Furfaro che con un diagonale fa gridare al gol, ma la sfera beffardamente va a sfiorare il palo e termina sul fondo.
Al 23? finalmente i locali trovano il vantaggio con Riggio che ben imbeccato da Simonetti riesce a superare il portiere ospite e a depositare indisturbato la sfera in fondo al sacco.
Al 7? del s.t. Taverniti interviene fallosamente in area su Gagliardi che termina a terra e l?arbitro concede il giusto penalty. Della possibile trasformazione se me incarica Condito, ma Chiodo gli nega la gioia del gol respingendo la sfera ed i suoi compagni allontanano definitivamente la minaccia.
Al 20? il più giovane dei Maida approfittando di uno svarione della difesa locale, si invola verso la porta difesa da G. Chiodo, ma per fortuna della squadra di casa spedisce la sfera sul fondo da posizione molto favorevole.
Sette minuti dopo finalmente il Pasquale Maida trova il gol del pareggio grazie alla più classica delle autoreti. A siglarla è stato lo sfortunato Patrick Coniglio che nel tentativo di allontanare la sfera, diretta verso la porta difesa da Chiodo, la colpisce male di testa e la spedisce in fondo alla propria porta beffando inopinatamente il proprio portiere.
Quando ormai si profilava all?orizzonte lo spettro del risultato di parità, ecco che l?intramontabile D. Gallo si porta in avanti ad ogni calcio da fermo e prima colpisce il palo esterno e poi proprio allo scadere dei tre minuti di recupero sull?ennesimo calcio d?angolo interviene di testa ed insacca il gol della vittoria.
Questo gol ha fatto perdere la testa a gli ospiti che hanno a lungo protestato, accerchiando l?arbitro Sig. Talarico, ma questi è stato irremovibile nel convalidare la rete ed a porre fine alle ostilità.
Sicuramente il Sig. Talarico nel suo referto non sarà certo tenero nei confronti dei tesserati del Maida, che per quanto hanno profuso sul campo di sicuro avrebbero ampiamente meritato almeno un risultato di parità.
Giuseppe Melia